La Famiglia cuore della vocazione

Nella Chiesa italiana, da tempo ormai, assistiamo ad un preoccupante calo di vocazioni, considerando i numeri in defezione delle vocazioni presbiterali o di speciale consacrazione e la sensibile diminuzione dei matrimoni sacramentali.

Evidentemente la famiglia non è solo il luogo dove emerge con forza la crisi educativa di questo tempo, ma può, in sinergia con altre vocazioni, divenire gradualmente il cuore pulsante di una rinascita dei percorsi vocazionali.

Si tratta di restituire alla famiglia il primato del suo compito educativo, integrandolo con la ricchezza di apporti che possono sorgere dalle vocazioni religiose o di speciale consacrazione e dalle proposte che vengono dalla comunità cristiana e dai suoi pastori.

La prima universale vocazione di ogni persona umana è riflettere la luce del Creatore, la chiamata al dono di , scoprendosi figli amati nell’abbraccio della Paternità di Dio e della Maternità della Chiesa. Questa esperienza generativa di si fa, innanzitutto, nella Chiesa in miniatura che è la famiglia (cfr. FC, 49).

Ecco perché, per poter dare un respiro vocazionale a tutta la pastorale, è necessario intrecciarsi con il cammino delle famiglie e stimolarle nell’accompagnare il discernimento dei propri figli, perché si scoprano «chiamati e custoditi dall’amore» e «inviati ad amare» trovando, così, la modalità concreta perché la loro vita si esprima in pienezza.

Pertanto, anche quest’anno l’Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia e della vita, dando seguito alle indicazioni del nostro vescovomons. Gennaro Pascarella, dedica l’ VIII  Corso di formazione per famiglie, operatori pastorali, diaconi e sacerdoti al tema:

“LA FAMIGLIA CUORE DELLA VOCAZIONE”.

Gli incontri si svolgeranno nell’Auditorium del Seminario nei martedì di Quaresima secondo il programma indicato nella locandina dell’evento: 11, 18 e 25  marzo; 1 e 8 aprile 2014, dalle ore 18.30 alle ore 20.30.

Per facilitare la partecipazione, sarà disponibile un gruppo di animazione gratuito per l'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi.

Infine, è possibile scaricare la scheda d'iscrizione da consegnare al vostro parroco o far pervenire all'Ufficio Famiglia oppure inviare alla seguente mail: pastoralefamiliare@diocesipozzuoli.org

 

Clicca qui per la locandina          Clicca qui per la scheda d'iscrizione

Clicca qui per la relazione di don B. Giordano

Clicca qui per la relazione del prof. D. Simeone

Diocesi di Pozzuoli - Copyright © 2014 - powered by FS Consulenza Informatica